Pubblicato in: Polizza azienda

Più dell’80% delle piccole imprese fino a tre addetti è sottoassicurata

Assicurazione-PMI-Imc

Le piccole imprese artigianali e commerciali fino a tre addetti formano il grosso del tessuto imprenditoriale italiano. Spesso sono aziende familiari o unipersonali.

Diverse statistiche dicono che più dell’80% di queste sono sottoassicurate o per nulla assicurate.

Se si pensa che la quasi totalità non possiede ulteriori risorse personali per far fronte ad un eventuale evento catastrofale, il dato è davvero impressionante, e lo è ancor di più nel verificare l’assoluta leggerezza con la quale i piccoli imprenditori italiani snobbano la gestione del rischio che li potrebbe atterrare definitivamente.

Oggi come oggi è semplicissimo e poco costoso trasferire parte dei rischi imprevisti d’impresa sull’assicurazione, cosa che vuol dire lavorare con più sicurezza e tranquillità e altresì significa anche liberare del capitale da dedicare agli investimenti produttivi; eppure i piccoli imprenditori sono restii a spendere poche centinaia di euro l’anno per una polizza dell’impresa.

Le microattività imprenditoriali rappresentano la stabilità economica delle famiglie italiane, dando ad esse la possibilità di pensare al futuro con fiducia. Il lavoro è una base importantissima ed essenziale per la vita di ognuno di noi, per questo proteggerlo è essenziale e non farlo è davvero una cosa sciocca visto che gli imprevisti possono capitare tutti i giorni.

Se sei un piccolo imprenditore, un artigiano, un commerciante, una partita iva qualsiasi, scopri quanto è facile assicurarsi contro i rischi più diffusi, frazionando il costo in dilazioni mensili senza interessi, ti stupirai di quando sia facile ed a buon mercato.

Compila il modulo qui sotto per richiedere informazioni.

Annunci